Prepariamoci a un nuovo futuro per il mondo del lavoro

Il COVID-19 avrà un forte impatto sul mondo del lavoro, per molte aziende il lavoro a distanza è già diventato la normalità.

L'85% delle aziende concorda sul fatto che il lavoro agile migliori il benessere dei dipendenti i quali soffrono meno lo stress fisico e mentale. Se la possibilità di lavorare in remoto ha vantaggi che vanno oltre il comfort di lavorare da casa, ci sono anche aspetti negativi come i lavoratori che si sentono esclusi.

In che modo i datori di lavoro possono mantenere coinvolti i dipendenti?

5 SUGGERIMENTI DI INDEED PER GESTIRE IL PERSONALE DA REMOTO

1. Dedica tempo ai tuoi dipendenti

Senza una presenza fisica in ufficio, i dipendenti potrebbero sentirsi trascurati negli aggiornamenti quotidiani e nei progetti.

Nonostante l'abbondanza di chat, e-mail e videoconferenze, la comunicazione e la collaborazione restano la più grande lotta per il 21% dei lavoratori remoti.

Esistono molti modi per far sentire socialmente presenti i dipendenti in smart working, come videochiamate e incontri settimanali One-to-One. Crea anche una conversazione informale, come appuntamenti per un caffè a distanza.

2. Gestisci le riunioni

Sebbene la tecnologia consenta ai dipendenti remoti di partecipare alle riunioni da qualsiasi luogo, può essere difficile seguirli. Fai un programma e condividi i materiali in anticipo.

Registra le chiamate per aiutare i dipendenti a rimanere aggiornati anche nel caso in cui la connessione dovesse interrompersi. Non dimenticare di chiedere feedback e partecipazione.


3. Coinvolgili in progetti e decisioni

Per evitare che i dipendenti si sentano esclusi, impegnati a coinvolgerli nei progetti e nelle decisioni fin dall’inizio. Un buon approccio è quello di comunicare tutte le modifiche e gli aggiornamenti del progetto attraverso un canale di chat. Una politica di comunicazione che garantisca che qualsiasi decisione o aggiornamento debba essere documentata per iscritto costringerà questi canali a rimanere aperti e attivi per tutto il team.

4. Includi l'intero team nelle celebrazioni

Lavorare fuori sede aiuta a eliminare le distrazioni, i dipendenti in remoto mostrano una produttività maggiore del 50% rispetto a quelli in ufficio. Tuttavia, alcune di quelle "distrazioni" sono in realtà preziose opportunità per il team building. Happy hour, feste e pranzi di lavoro sono alcuni dei vantaggi di cui godono i dipendenti in loco - e lavorare da casa spesso significa essere esclusi. Per includerli, imposta una videochiamata per farli partecipare.

5. Mostra riconoscimento

Riconosci i risultati raggiunti dai dipendenti fuori sede davanti ai loro colleghi, sia che si tratti di un ringraziamento in una riunione del team o di una e-mail formale che elogi un progetto che hanno completato. Qualunque forma di riconoscimento tu scelga, esprimere la tua gratitudine per i loro contributi fa sapere ai dipendenti in remoto che il loro lavoro è significativo.


Trovare tempo per socializzare a distanza, applicare politiche di comunicazione inclusive e riconoscere attivamente i dipendenti per i loro successi sono modi importanti per supportare chi lavora da remoto.


Se sei un’azienda interessata a trovare in poco tempo il candidato ideale scrivi a patrick.biella@thegotomarketcompany.com per avere maggiori informazioni sulle offerte riservate alle aziende.

Se invece sei un Sales con esperienza nella vendita di soluzioni digital o HR e sei interessato a collaborare con noi scrivi a info@thegotomarketcompany.com inviandoci il tuo cv.

 

 

Photo credits freepik -  it.freepik.com
Prepariamoci a un nuovo futuro per il mondo del lavoro The go to Market Company